Centro Ufologico Nazionale Sezione Sicilia

Scopri il nostro centro di ricerca sull'ufologia in Sicilia. Siamo impegnati nell'investigare avvistamenti di UFO e raccogliere dati. Unisciti a noi!

Nel nostro blog troverai tutti gli aggiornamenti piu' recenti

Chi siamo

La sezione raccoglie soci e simpatizzanti del Centro Ufologico Nazionale in Sicilia. Si è sviluppata da meta' degli anni 90 per iniziativa del Coordinatore Regionale CUN per la Sicilia dott. Attilio Consolante che ci ha da poco lasciati (giugno 2022). Fin da allora ci si è impegnati a promuovere la corretta divulgazione del fenomeno con Conferenze ed incontri che hanno coinvolto figure di spicco nazionali e Internazionali dell’Ufologia. Parimenti ci si è impegnati all’investigazione dei casi siciliani con referenti nelle varie provincie. Ciò ha portato alla creazione di un archivio regionale delle segnalazioni che è per il momento in ristrutturazione e ampliamentoSiamo su facebook e Youtube.

Contattateci se vi è capitato di vedere qualcosa di anomalo in cielo. Sarete contattati dal nostro Team investigativo che vi aiuterà a comprendere se quello che avete visto è un reale fenomeno sconosciuto o se si è trattato di un qualcosa di convenzionale e spiegabile. E' garantita la massima riservatezza e rispetto della privacy.

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI YUOTUBE

CUN NETWORK

LIFE NEW

CUN SICILIA

In evidenza

PRESS RELEASE

THE "UFOS OF FASCISM" CONFIRMED AT LAST: UFOLOGY WAS BORN IN ITALY

Continue Reading…

UFO FILES FASCISTI ULTIMI AGGIORNAMENTI

Guarda su YouTube

UFOCTLINE NOTIZIARIO DI UFOLOGIA

ULTIMO NUMERO

Avvistamento ad Agrigento 4 febbraio 2024

GUARDA SUL BLOG

Comunicato Stampa del CUN sull’articolo del The Guardian online del 22 marzo 2024

Il Centro Ufologico Nazionale, letto con estrema attenzione l’articolo del The Guardian “He quit heading the Pentagon’s UFO office. Now a report of his has shaken up Ufology”, pubblicato online il 22 marzo 2024 contesta fortemente l'impostazione, il tono e le conclusioni in esso contenute. Il Centro Ufologico Nazionale ravvisa infatti che, ben lontano dal concetto di giornalistica obiettività, l’autore Danny Lavelle ha intenzionalmente fornito una narrazione faziosa e scarsamente corretta la quale, unitamente alla scelta dei termini e delle immagini a corredo dell’articolo, intende spargere discredito su appassionati e studiosi del fenomeno UFO/UAP. La pubblicazione, in un secondo tempo smentita, di una prima versione dell’articolo in cui si riportava la notizia che il Dr. Kirkpatrick avrebbe subito un tentativo di irruzione nel suo domicilio da parte di ‘ufologi’, inoltre suggerisce il possibile, subdolo utilizzo di notizie fuorvianti allo scopo di rafforzare la viziata narrativa. Nell’esprimere altresì apprezzamento per la copertura generale delle vicende collegate all'intero fenomeno UFO/UAP da parte del The Guardian, il Centro Ufologico Nazionale si augura che la testata possa in futuro avvalersi della collaborazione di autori adeguatamente documentati e aggiornati sull'argomento UFO/UAP, in grado di esprimere un giornalismo più sano.

Leggi l'articolo del Guardian

Extraterrestri, torna il dibattito sull’opportunità di inviare messaggi nel cosmo

LEGGI SUL BLOG